Prende metro "al volo" e si incastra tra le porte: 43enne in codice rosso

13 luglio 2017 ore 9:05, Micaela Del Monte
Ha tentato di salire sulla metro all'ultimo secondo tenendo in mano le buste della spesa, la donna però è rimasta incastrata tra le porte del convoglio della metro B di Roma ed è stata trascinata sul marciapiede per diverse decine di metri. E' accaduto alla Stazione Termini e la donna ora è in ospedale in codice rosso, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto gli operatori dell’Atac e la polizia. Il servizio sulle linee B e B1 della metropolitana è stato sospeso, il treno evacuato alla stazione Cavour, dopo che alcuni viaggiatori avevano segnalato, urlando, al macchinista quello che stava accadendo nel vagone.

Prende metro 'al volo' e si incastra tra le porte: 43enne in codice rosso
TESTIMONIANZE
- "Ho visto tutta la scena, la signora trascinata, tutti che che cercavamo di avvertire il macchinista e lui che la trascinava in galleria", ha raccontato un’utente sulla pagina Twitter Infoatac. Gli investigatori hanno interrogato il macchinista per capire come sia potuto accadere un incidente del genere. Il servizio sulla B e sulla B1 è rimasto interrotto a lungo fra San Paolo e Castro Pretorio.

RICOSTRUZIONE - A quanto ricostruito finora dagli investigatori, intorno alle 20.30 la donna avrebbe cercato di prendere 'al volo' la metro. Stava salendo su uno degli ultimi vagoni quando le porte si sono richiuse e lei è rimasta incastrata. La metro l'ha trascinata per circa dieci metri prima di fermarsi. A dare l'allarme alcuni passeggeri che hanno tirato il freno d'emergenza evitando il peggio. Il treno è stata poi evacuato. 
La 43enne è stata soccorsa dagli operatori del 118 che l'hanno trasportata all'ospedale San Giovanni in codice rosso ma vigile. Gli investigatori stanno ascoltando il macchinista che avrebbe detto di non essersi accorto di nulla.
caricamento in corso...
caricamento in corso...