Spatuzza nell'aula bunker di Roma: "Ecco perché uccisi don Pino Puglisi"

13 marzo 2014 ore 15:38, Andrea De Angelis
Spatuzza nell'aula bunker di Roma: 'Ecco perché uccisi don Pino Puglisi'
Don Pino Puglisi con il suo impegno e la sua lotta “voleva impossessarsi del territorio di Cosa nostra”. Per questo – racconta il collaboratore di giustizia Gaspare Spatuzza – venne ucciso il 15 settembre del 1993, proprio nel giorno del suo cinquantaseiesimo compleanno. Fu proprio Spatuzza, su ordine dei fratelli Graviano, a sparare al parroco del quartiere Brancaccio di Palermo. Queste le parole del collaboratore al pm di Palermo Nino Di Matteo, nell’aula bunker di Rebibbia, a Roma, durante una delle udienze del processo sulla presunta trattativa tra Stato e mafia.
caricamento in corso...
caricamento in corso...