Fuori dall'euro. Dopo Grillo, la Le Pen e i leghisti, ora anche i monarchici

15 luglio 2013 ore 12:53, intelligo
Fuori dall'euro. Dopo Grillo, la Le Pen e i leghisti, ora anche i monarchici
Si è riunita questa mattina a Roma - alla presenza di Massimo Mallucci, Angelo Novellino, Fabrizio de Lorenzo, Gian Piero Covelli, Franco Ceccarelli – la Direzione Nazionale di Italia Reale - Stella e Corona.
Il movimento monarchico è tornato a denunciare il sistema oligarchico italiano, succube della tirannide burocratica europea ed espressione di poteri finanziari internazionali. Quelli, per intenderci,  che hanno come unico obiettivo l’impoverimento degli Stati mediterranei (tra cui l'Italia) e la distruzione delle Nazioni. Ma non solo: anche l'l’acquisto, a prezzo di saldo, di imprese, infrastrutture e servizi tricolori. È stata creata, hanno sostenuto fli esponenti del movimento - in Italia e non solo, un’economia di guerra in tempo di pace. Il loro auspicio? Ridefinire la partecipazione dell’Italia in Europa, ponendosi come battaglia politica l’uscita dal sistema dell’Euro, come unica via possibile per riacquisire la piena sovranità nazionale e per uscire dalla bolla speculativa e dall'empasse economica e finanziaria di cui da troppo tempo la Nazione è vittima. Senza se e senza ma.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...