Via di Brava, furgone della Polizia penitenziaria investe e uccide motociclista 27enne

15 luglio 2015, intelligo
Via di Brava, furgone della Polizia penitenziaria investe e uccide  motociclista 27enne
Un incidente tragico è avvenuto ieri intorno alle 17 a via di Brava, all’angolo con via del Pescaccio, alla Pisana. Una ragazza è caduta col suo motorino travolta e uccisa da un furgone della polizia penitenziaria. Purtroppo il mezzo non ha fatto in tempo a frenare. 

È morta a 27 anni trasportata al San Camillo da un elicottero del 118, che non ha potuto salvarle la vita. Ora tocca ai vigili urbani ricostruire la dinamica dell’incidente. Sotto choc e già ascoltato l’agente che si trovava al volante del furgone.

Fonti di stampa riportano che la ventenne sarebbe caduta da sola con il motorino mentre percorreva proprio quella via e che il furgone non sarebbe riuscito a evitarla. Il conducente, pare, non avrebbe avuto il tempo neanche di frenare. 

(m.m.)
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...