Jackson Martinez ha detto sì alla Roma, ma chi vendere?

16 aprile 2014 ore 11:55, Micaela Del Monte
Jackson Martinez ha detto sì alla Roma, ma chi vendere?
La Roma si prepara alla Champions League e nonostante il campionato non sia ancora finito si porta avanti con il lavoro.
Rinnovare la squadra è il primo passo, Rudi Garcia ha esplicitamente espresso il desiderio di vendere il meno possibile, ma nel mondo del calcio è quasi inevitabile e per migliorare bisogna anche sfoltire. Per ora comunque si pensa a rafforzare la rosa, già competitiva sì, ma di certo non ancora pronta all'Europa. E allora la Roma si muove e pare che lo stia facendo anche piuttosto in fretta. La società giallorossa avrebbe già incassato il sì dell'attaccante colombiano del Porto Jackson Martìnez che, secondo la stampa spagnola, sarebbe pronto a lasciare il Portogallo. Martìnez è uno degli obiettivi principali del ds Walter Sabatini, ma il problema a questo punto sarebbe la richiesta del club portoghese: si parla di 28 milioni di euro che, visto il budget della Roma per questa sessione di mercato (30 milioni), è un po' troppo.
Jackson Martinez ha detto sì alla Roma, ma chi vendere?
Questo è il motivo per cui sembra probabile una cessione importante. I nomi più papabili sono quelli di Benatia e Pjanic (in scadenza di contratto), ragazzi su cui hanno già messo gli occhi i più importanti club europei, tra cui soprattutto il Barcellona e il PSG. Ma potrebbe arrivare un'altra offerta molto molto importante per un altro giocatore. Sembra infatti che dalle parti di Claudio Ranieri (Principato di Monaco) si stia pensando a Mattia Destro, visto anche il brutto infortunio subito qualche mese fa da Radamel Falcao. Per Pallotta & co è incedibile, ma a breve è prevista l'arrivo di un'offerta clamorosa perché superiore ai 28 milioni...  
caricamento in corso...
caricamento in corso...