Comunità ebraica di Roma, vince Ruth Dureghello: era la candidata di Pacifici

16 giugno 2015, Adriano Scianca
Comunità ebraica di Roma, vince Ruth Dureghello: era la candidata di Pacifici
Domenica 14 giugno si sono tenute le elezioni per il rinnovo del Consiglio della Comunità Ebraica di Roma. Su 10.885 aventi diritto ha votato il 36,1% in dieci seggi dislocati in tutta la città. 

Le elezioni sono state vinte dalla lista numero 1 “Per Israele” con il 44,08% delle preferenze

Ha raccolto il 22,95% delle preferenze la lista numero 4 “Israele Siamo Noi”, che presentava come candidata alla presidenza la giornalista ed ex parlamentare Pdl Fiamma Nirenstein. La lista numero 2 “Menorah” ha raggiunto il 21,37% delle preferenze. La lista numero 3 “Binah” ha infine toccato l’11,6% delle preferenze. 

Ruth Dureghello, candidata sostenuta dal presidente uscente Riccardo Pacifici, è dunque la più votata alle elezioni. Non avendo ottenuto il premio di maggioranza, tuttavia, non è ancora certa di essere la nuova Presidente.
caricamento in corso...
caricamento in corso...