Iturbe alla Roma: l'attaccante è già nella Capitale!

16 luglio 2014 ore 11:52, Micaela Del Monte
Ha esordito così questa mattina l' attaccante (quasi ex) dell'Hellas Verona. Vorrà dire tutto o niente, ma il fatto che ieri sera dopo le dimissioni di Antonio Conte dalla Juventus, la Roma (altra pretendete insieme all'Atletico Madrid) abbia invece alzato il tiro forse è significativo. Sì, perché ieri sera la squadra capitolina sembra abbia superato i bianconeri nella corsa all'attaccante paraguaiano naturalizzato argentino. Forse perché l'addio di Conte ha scombussolato un po' i piani alla Juve che a poco più di un mese dall'inizio del campionato è costretta a dedicare le proprie fatiche alla ricerca di un nuovo "condottiero" (che a questo punto sarà Allegri), o forse semplicemente perché Sabatini ha messo sul piatto qualcosa che poteva veramente interessare all'Hellas.
Iturbe alla Roma: l'attaccante è già nella Capitale!
Ieri sera Juan Manuel Iturbe era già a Roma e ha trascorso la notte nella capitale, molti l'hanno preso come un segno del destino, altri come una semplice coincidenza, fatto sta che adesso tra i giallorossi e la squadra di gialloblù sembra ci sia un accordo di massima: si dovrebbe chiudere per  28,5 milioni di euro e un contratto per il giocatore di almeno 5 anni a partire da 1,5 milioni a stagione. L'accordo col giocatore è arrivato in poco tempo, più dura è stato convincere il Verona che ha provato ad alzare il prezzo, prima facendo uscire dal discorso i bianconeri e poi l'Atletico Madrid. La Juve si era fermata a 25 milioni, gli spagnoli a poco più. La Roma è andata oltre. La trattativa da più parti viene data per conclusa, ma ancora si attende l'ufficialità da Trigoria. Insomma a Roma c'è più di un motivo per essere allegri e chissà che non ci siano altri colpi di scena...
caricamento in corso...
caricamento in corso...