Denunciato calciatore: ha inciso le iniziali sul Colosseo

16 luglio 2015, intelligo
Ancora uno sfregio all'Anfiteatro Flavio. 

Denunciato calciatore: ha inciso le iniziali sul Colosseo
Dopo il  turista libanese di sabato scorso, questa volta il protagonista dell'ennesimo atto vandalico al Colosseo è un cittadino bulgaro di 33 anni, calciatore della serie A russa, che ieri pomeriggio avrebbe inciso con una moneta le sue iniziali su una colonna del Colosseo.

I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Dante, come riporta l'Adnkronos, lo hanno denunciato con l’accusa di danneggiamento aggravato su edifici di interesse storico ed artistico.

L’uomo è stato sorpreso dal personale della Soprintendenza che controlla l’area interna del Colosseo, mentre stava incidendo le sue iniziali con una moneta, su una colonna, situata al piano terra del monumento.

I militari lo hanno poi fermato, identificato e accompagnato in caserma per i provvedimenti del caso.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...