A Roma arriva il corso sul maschio infertile...

17 dicembre 2013 ore 12:02, intelligo
A Roma arriva il corso sul maschio infertile...
Domani a Roma si parlerà di infertilità maschile. Per tutti gli interessati prenderà il via, nell'Aula Magna “Raffaele Garofalo” dell'European Hospital, il corso 2013 European fertility of Rome  “Il maschio infertile”, per fare chiarezza su uno dei problemi che costituisce almeno il 50% delle cause di infertilità di coppia, da sola o combinata con cause femminili. «Secondo i dati più recenti riportati dall'Istituto superiore di Sanità – ha detto  Ermanno Greco, direttore responsabile del centro di biologia e medicina della riproduzione dell'European Hospital di Roma -  più dell'80% delle coppie che si sottopone ad un programma di fecondazione in vitro viene trattata attraverso metodiche di inseminazione intracitoplasmatica dello spermatozoo (Icsi) proprio per superare la causa maschile di infertilità che si traduce spesso in una mancata penetrazione dello spermatozoo all'interno dell'ovocita». E sono le innovazioni nel settore a farla da padrona: al congresso verranno messe in evidenza le cause genetiche e tutte le procedure idonee per evitare la loro trasmissione ad un figlio e le possibili terapie mediche in grado di migliorare la qualità degli spermatozoi, sia per la fecondazione naturale sia per ottenere più successi con la fecondazione in vitro, illustrare tutte le tecniche per selezionare lo spermatozoo migliore da iniettare all'interno dell'ovocita per ottenere maggiore successo ma anche per la salute del bambino.  «Saranno posti in risalto i reali risultati – ha concluso Greco - che si possono ottenere con la metodica Icsi nel maschio infertile, come quelli sulla salute genetica degli embrioni che si ottengono alla nuovissima tecnica di analisi di Microarray cgh e come preservare la fertilità nel paziente affetto da tumore testicolare».
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...