Roma, mangia un panino e muore a 10 anni. La mamma: ''Vogliamo verità''

17 gennaio 2017 ore 13:34, intelligo
E' giallo a Roma, dove un bambino di dieci anni è morto dopo aver accusato un mal di pancia. Il fatto è avvenuto in zona Montagnola, dè stato raccontato sulle pagine romane del Messaggero. Il bambino avrebbe mangiato un panino e poi ha iniziato ad accusare i dolori; dopo essere andato a letto, all'alba la madre e il padre l'hanno trovato in gravissime condizioni nel letto e hanno chiamato il 118, che lo ha portato all'Ospedale San Camillo. Ma all'arrivo, si apprende, il bambino era già privo di vita e non è stato possibile fare altro se non accertarne il decesso.

Roma, mangia un panino e muore a 10 anni. La mamma: ''Vogliamo verità''
Sul tragico fatto, per ora senza alcuna spiegazione, indagano la Polizia e la Procura di Roma, che ha disposto l'autopsia, che verrà eseguita presso il Policlinico Tor Vergata, al fine di comprendere le cause della morte del bambino. Diverse, si legge, le ipotesi sul fatto tragico, che vengono prese in esame e vagliate. Rimane, per ora, il dolore dei genitori che non riescono a darsi una spiegazione della morte del loro bambino. Racconta la mamma al Messaggero: ''L'abbiamo trovato gelido nel letto. Abbiamo chiamato subito l'ambulanza, i soccorsi sono arrivati subito, ma non è servito a niente, nostro figlio non c'è più. Ora vogliamo solo sapere perché''.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...