Tragedia sulla Roma-Lido: travolta donna caduta sui binari. Riprese le corse

17 novembre 2015 ore 18:43, Adriano Scianca
Tragedia sulla Roma-Lido: travolta donna caduta sui binari. Riprese le corse
Tragedia, oggi, alla stazione Lido Nord della Roma-Lido a Ostia. Poco prima delle 11, una donna di 46 anni, M. S. residente a Ostia è stata falciata da un treno. Inutili i tentativi di salvataggio: la donna non ce l'ha fatta

È successo intorno alle 10:45, in direzione Roma. Appena accaduto il dramma, Atac ha immediatamente sospeso il servizio tra Lido Nord e Acilia. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani e i carabinieri. 

Non è ben chiaro cosa ci facesse la donna sui binari, al momento non si esclude nessuna ipotesi, dall'incidente al suicidio. Alcuni testimoni hanno tuttavia raccontato agli inquirenti di aver visto la donna alzarsi da una panchina dirigersi verso la striscia gialla in banchina e lanciarsi volontariamente sotto il convoglio in arrivo. Tra i passeggeri c'è chi si è fermato ad assistere alle operazioni. 

La linea ferroviaria è rimasta sospesa per circa tre ore, mentre le forze dell'ordine avevano ascoltato i passeggeri e il macchinista del treno della Roma-Lido in evidente stato di choc. Il servizio è tornato regolare intorno alle 14.20, ha comunicato Atac.
caricamento in corso...
caricamento in corso...