Tifosi indecenti, devastano Roma e urinano su una mendicante - VIDEO choc

18 marzo 2016 ore 15:22, Micaela Del Monte
Ancora un episodio orrendo e disdicevole da parte di tifosi giunti a Roma per una partita di Europa League. Dopo la devastazione della Barcaccia di Piazza di Spagna l'anno scorso nel prepartita di Roma-Feyenoord questa volta è stato il turno dei tifosi dello Sparta Praga giunti nella capitale per la sfida contro la Lazio valida per i quarti di finale della competizione europea. Se i biancocelesti hanno perso malamente sul campo i tifosi cechi l'hanno fatto per le strade di Roma, forse in modo anche peggiore di quelli olandesi lo scorso anno. 

Lo spettacolo più brutto è infatti andato in scena nel pomeriggio di ieri quando un gruppo di tifosi dello Sparta Praga, in attesa di recarsi all'Olimpico, hanno deciso di fare una passeggiata a Castel Sant'Angelo. Nulla di male se non fosse che un paio di questi si sono avvicinati ad una mendicante in ginocchiata sul ponte alla ricerca di qualcuno che le facesse la carità e, abbassati i pantaloni, le hanno urinato addosso. La scena è stata ripresa, ed il video è stato pubblicato da El Pais. Immagini di un'indecenza unica, che si concludono tra l'indifferenza generale ed una ragazza che, evidentemente impietosita dalla scena, offre una moneta alla mendicante in fuga.

"Sta facendo il giro del web questo video che mi indigna profondamente come essere umano e come romana. Alcuni tifosi, presumibilmente dello Sparta Praga, prima della partita di ieri all'Olimpico sono stati ripresi mentre urinavano addosso a una mendicante su Ponte Sant'Angelo". Così la candidata sindaco di Roma Virginia Raggi su Facebook. "L'accattonaggio selvaggio a Roma - ha aggiunto- è un problema, se non a volte una vera e propria emergenza, ma qui siamo di fronte a una violazione dei diritti umani. Un episodio disgustoso e deplorevole in pieno giorno davanti agli occhi di decine di passanti e nei pressi di una delle più grandi bellezze culturali del mondo. Con il Movimento 5 Stelle al governo di Roma farò il possibile perché a queste bestie siano chiuse le porte della città".

caricamento in corso...
caricamento in corso...