Sciopero Tpl. Roma in tilt

19 febbraio 2013 ore 12:10, Marta Moriconi
Sciopero Tpl. Roma in tilt
Ridotti tram, bus e ferrovie a Roma a causa dello sciopero del tpl. Numerose le persone che si sono ritrovate a piedi.

L'Agenzia per la Mobilita' ha comunicato che la metro 'A' è chiusa, la metro 'B' è regolare. E' il caos. Secondo quanto rilevato dalle rispettive aziende l'adesione allo sciopero del tpl a Roma e' stata tra i dipendenti Atac del 12%, tra i dipendenti di Roma Tpl del 19%.  Ma tanto è bastato per mandare in tilt la città. Il servizio è ridotto anche  sulla ferrovie Roma-Lido e sulla Termini-Giardinetti, mentre risulta regolare il servizio urbano ed extraurbano sulla Roma-Viterbo.

"In caso di sospensione servizio metro o ferrovie necessari tempi tecnici a fine sciopero per la riattivazione del servizio - si legge in una nota di Agenzia per la Mobilita' - Per bus, tram e filobus sono possibili cancellazioni di corse o di linee per l'intera durata sciopero. E' questa la situazione che si registra alle 9 di stamani a mezz'ora dall'inizio del secondo sciopero del trasporto pubblico locale indetto oggi a Roma dal Sul, dalle 8.30 alle 12.30 per i dipendenti Atac e di 24 ore per i dipendenti del Consorzio Roma Tpl e Cori (linee notturne e periferiche)" .  (Rre/Zn/Adnkronos)

caricamento in corso...
caricamento in corso...