Sciopero 20 luglio revocato, ma a Roma e Napoli altri stop

19 luglio 2017 ore 15:55, Micaela Del Monte
Niente sciopero domani, o almeno per Milano. Sì perché lo stop del 20 luglio 2017 è stato sospeso, ma a Roma e a Napoli ci saranno comunque dei disagi per gli utenti. Lo sciopero principale, indetto dai sindacati Faisa Confail e Sul, doveva durare 24 ore coinvolgendo tutto il territorio nazionale, ma è stato annullato dalle stesse organizzazioni dei lavoratori dopo un incontro con i rappresentanti del ministero dei trasporti.

“A seguito dell’incontro presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – si legge sul sito del Sindacato unitario lavoratori – le Organizzazioni Sindacali presenti al tavolo hanno deciso di sospendere lo sciopero nazionale del TPL di 24 ore per il giorno 20 luglio 2017”. Il confronto proseguirà oggi, 18 luglio, in commissione Lavori Pubblici e Comunicazioni a Palazzo Madama.
Sciopero 20 luglio revocato, ma a Roma e Napoli altri stop
I DUE SCIOPERI A ROMA
Tuttavia, per giovedì 20 luglio 2017 sono previsti anche altri scioperi minori, che al momento rimangono in calendario. Due di questi si svolgeranno a Roma: uno di 4 ore indetto dall’Usb e uno proclamato dal sindacato Orsa per 24 ore, poi ridotte a 4 per intervento del Prefetto, che ha voluto uniformare la durata delle due agitazioni. In entrambi i casi, lo sciopero durerà dalle 8 e 30 di mattina fino alle 12:30. Resteranno fermi sia i mezzi dell’Atac sia quelli della rete periferica gestita da Roma Tpl. Nelle stazioni della metro che resteranno eventualmente aperte non saranno garantiti i servizi di montascale, scale mobili e ascensori. Possibili interruzioni del servizio biglietterie. Durante lo sciopero, sarà possibile monitorare la situazione in tempo reale su www.atac.roma.it e su Twitter InfoAtac.

LO SCIOPERO A NAPOLI
Per quanto riguarda Napoli, lo sciopero del 20 luglio 2017, indetto anche in questo caso dall’Usb, durerà 24 ore, fatte salve due fasce di garanzia tre le 5 e le 8 di mattina e tra le 17 e le 20. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero mentre il servizio tornerà completamente regolare circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero. Il servizio notturno della notte tra il 20 e 21/07/2017 potrebbe non essere garantito. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...