Marino fa il duro: "Celle dentro gli stadi!"

19 maggio 2014 ore 15:29, Andrea De Angelis

"Io metterei le celle dentro lo stadio Olimpico e applicherei il Daspo a vita come misura di prevenzione contro la violenza negli stadi!". Lo ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino, a margine della presentazione del Piano per Roma sicura, al Viminale.

Marino fa il duro: 'Celle dentro gli stadi!'
"La violenza - ha sottolineato il primo cittadino di Roma -  deve essere punita, dobbiamo agire con severità". "Sono soddisfatto - ha aggiunto - che il ministro dell'Interno Alfano abbia accolto pubblicamente alcune richieste che avevo fatto per iscritto il 18 aprile scorso: un contrasto efficace allo spaccio e alla prostituzione, ma anche all'abusivismo, riferendomi alla vendita di prodotti contraffatti e ai reati collegati alla movida. La presa d'atto del Viminale rispetto al fatto che da circa dieci mesi lamento una necessità di maggior coordinamento, per me è motivo di grande soddisfazione".
caricamento in corso...
caricamento in corso...