Mussolini: "Non caccio di casa il padre dei miei figli!"

19 marzo 2014 ore 16:01, Andrea De Angelis
Mussolini: 'Non caccio di casa il padre dei miei figli!'
"Non posso cacciare di casa il padre dei miei figli".  Al centro della famiglia, dunque, la prole. In un periodo nel quale troppo spesso le generazioni sembrano divisi da una frattura insormontabile. A parlare è Alessandra Mussolini che, ad una settimana dallo scandalo delle baby squillo che ha coinvolto suo marito, rilascia un'intervista a Chi nella quale spiega perché ha deciso di non mandare via di casa l'uomo che ha sposato.  Non lo perdona dunque, ma non lo allontana dai figli. La coppia ne ha tre: Caterina, diciottenne, Clarissa e Romano.
caricamento in corso...
caricamento in corso...