Chaouki e Manconi con i musulmani in piazza per dire "Not in my name" a Roma

19 novembre 2015 ore 10:47, intelligo
Chaouki e Manconi con i musulmani in piazza per dire 'Not in my name' a Roma
E' stata indetta una manifestazione nazionale coraggiosa promossa dalle comunità islamiche italiane dal titolo "Not in my name". Si svolgerà a Roma, sabato 21 alle ore 15.

Khalid Chaouki, deputato Pd e coordinatore dell'Intergruppo parlamentare immigrazione e Luigi Manconi, senatore e Presidente della Commissione per i diritti umani, hanno dichiarato il loro pieno apprezzamento e sostegno alla manifestazione nazionale e a quanti hanno deciso di scendere in piazza "in solidarietà con le vittime di Parigi e contro il terrorismo di Daesh".

Ci si aspetta un largo coinvolgimento delle musulmane e musulmani d’Italia, riuniti per ribadire la loro distanza da tutti gli attentati terroristici dell'Isis, non ultimo quello di Parigi. 

I due politici hanno dichiarato: "Sarà importante che tutti i cittadini italiani insieme alle associazioni religiose e laiche siano in piazza insieme ai musulmani italiani per ribadire la nostra piena solidarietà alle vittime del terrorismo di Daesh e per affermare i valori condivisi della nostra società. Le musulmane e i musulmani d’Italia in questo difficile momento storico sono dunque nostri preziosi alleati in questa sfida al terrore, una sfida che vinceremo tutti uniti e animati dai comuni valori del rispetto della sacralità della vita e dalla netta condanna di qualsiasi forma di radicalismo".

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...