Marino "autoreferenziale": i guadagni delle multe vanno a...

19 settembre 2013 ore 12:58, intelligo
di Micaela Del Monte.
Marino 'autoreferenziale': i guadagni delle multe vanno a...
Marino “rallenta” Roma e i soldi delle multe chi beneficeranno?
E' semplice. Facciamo alcuni passaggi insieme? Se le zone 30 (km/h) hanno raggiunto ormai tre municipi, il I, il IV e l'VIII e per la Notte Bianca ci si aspettano solo pedoni e ciclisti è sicuro che le multe aumenteranno esponenzialmente. E i soldi dove andranno? Ovviamente saranno utilizzati per ampliare, migliorare ed abbellire quello che sembra l'hobby preferito dal sindaco Ignazio Marino: le due ruote. Una sindrome quella di Marino, convinto che Roma sia Amsterdam o Bruxelles o qualche Paese della Scandinavia. L' applicazione effettiva della legge destina il 10% delle multe alla mobilità in bicicletta. La proposta di delibera, presentata ieri da Sel in Campidoglio, ha intascato un primo via libera dall'assessore Guido Improta e riguarda specialmente le zone 30. “Ci saranno anche nuovi percorsi. Dobbiamo motivare i cittadini ad abbandonare i mezzi privati, per questo abbiamo già iniziato ad allestire stalli per bici alle stazioni della Roma Lido e nelle scuole", ha aggiunto Guido (nome nomen).
Ma un'altra rivoluzione del trasporto prevede anche un incremento delle corse Atac con la riorganizzazione degli orari e delle tratte a partire dal centro storico.
Lo scopo di Marino, come già annunciato, è quello di far abbandonare ai romani i mezzi propri... magari per avere più compagni di gita sulle due ruote!    
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...