Roma choc, 57enne tedesca stuprata a Villa Borghese: caccia all'uomo

19 settembre 2017 ore 10:46, Stefano Ursi
Ha spiegato di essere stata picchiata, rapinata e violentata la 57enne tedesca trovata nel cuore di Villa Borghese nuda, legata ad un palo e con un fazzoletto nella bocca. A ritrovare la donna in tato di choc, da sei mesi in Italia e senza fissa dimora, e a liberarla è stato un tassista romano, che si è fermato, l'ha slegata e chiamato la polizia; sul luogo sono poi arrivate una volante del commissariato Villa Glori e la polizia scientifica per tutti i rilievi. La donna è stata poi portata in ospedale dove i medici, si legge, avrebbero riscontrato i segni di una violenza sessuale. Ai piedi del palo sono stati trovati, si legge sui quotidiani che raccontano la terribile vicenda, i suoi abiti, strappati, si legge, mentre tentava di scappare.

Roma choc, 57enne tedesca stuprata a Villa Borghese: caccia all'uomo
Pixabay
LA VICENDA - La donna ha raccontano agli inquirenti, si legge su Repubblica e sugli altri quotidiani, di essere stata afferrata per i capelli e picchiata; poi la violenza, da cui la donna ad un certo punto, si legge, sarebbe riuscita a sfuggire per essere però, poco dopo, raggiunta dall'aggressore e di qui legata al palo per non farla muovere. La donna, si legge, avrebbe parlato agli inquirenti che indagano sulla vicenda, di un uomo fra i 20 e 25 anni, di carnagione chiara, forse originario dell'Est Europa. La Procura, si legge dai media, ha aperto subito un fascicolo di indagine per violenza sessuale. L'inchiesta è contro ignoti. Le forze dell'ordine, si legge, hanno lavorato sul luogo nelle ore successive al ritrovamento, onde trovare qualche traccia o elemento che possa indirizzare su un'idea di chi possa essere l'aggressore della donna tedesca di 57 anni, che ora è ricoverata all'ospedale Santo Spirito.

LE REAZIONI - Le reazioni all'accaduto hanno visto, fra gli altri, il tweet della sindaca di Roma Virginia Raggi: ''Ancora violenza sulle donne. L’ennesimo atto mostruoso, ignobile e inaccettabile che non deve restare impunito'' e del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti: ''Questo ennesimo stupro non deve lasciare senza parole. Prima di tutto assicurare giustizia, insieme alziamo voce contro violenze sulle donne''. E il leader della Lega Nord Matteo Salvini, che sempre su Twitter, dice: ''Roma, Villa Borghese, turista di 57 anni stuprata e legata a un palo. Polizia cerca un ventenne. Basta,ormai è una vera e propria epidemia!''

#roma #villaborghese #stupro #tedesca
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...