Domenica 3 agosto, cosa fare a Roma? Gli eventi

02 agosto 2014 ore 10:42, Andrea De Angelis
Sole, sole e ancora sole. Salvo qualche nuvola nelle prime ore del mattino. La prima domenica di agosto non dovrebbe (il condizionale è d'obbligo visto che di previsioni non vi è certezza, almeno in questa turbolenta estate 2014) regalare brutte sorprese ai romani. Per chi non ha intenzione di recarsi sulle spiagge del litorale laziale, la capitale presenta numerosi eventi.   

Domenica 3 agosto, cosa fare a Roma? Gli eventi

  Come ogni prima domenica del mese è previsto l'accesso gratuito a monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato. Dal Colosseo ai Musei capitolini, è davvero imponente il numero si siti in cui recarsi. Clicca qui per vedere l'elenco completo.  Un avvertimento per chi invece avesse intenzione di visitare i Musei Vaticani. Gli orari prevedono infatti la chiusura domenicale, ad eccezione dell'ultima del mese con ingresso gratuito (dunque il 31 di agosto). Nell'ambito de "Le Arene di Roma", segnaliamo i film "Molière in biciletta" all'Arena Farnesina e "I segreti di Osage County" all'Arena di Villa Lazzaroni. Le proiezioni iniziano alle ore 21:15, il biglietto si acquista sul posto al costo di 5 euro.  Da non perdere la mostra "Luce, L'immaginario collettivo" presso il Vittoriano. A novant’anni dalla fondazione dell’Istituto Luce, viene celebrata una delle più grandi imprese culturali del Paese che custodisce memorie e segreti dei sogni dell’Italia del Novecento. Curata da Gabriele D'Autilia e Roland Sejko, la mostra presenta grandi pannelli organizzati secondo un ordine tematico-cronologico, su cui in più di 20 schermi vengono proiettati speciali montaggi di centinaia di filmati dell’Archivio storico Luce. Accanto alle immagini in movimento, più di 500 splendide fotografie dell’Archivio fermano dettagli e momenti significativi, mentre pannelli di testo approfondiscono l’analisi storica e linguistica dei video. L'ingresso al costo di 6 euro (4 il ridotto) è dalle 10:30 alle 21:30, le proiezioni alle 11:30 e 18:30. Proseguono a Villa Torlonia gli appuntamenti con Technotown: alle 19:00 è la volta del laboratorio "illusioni ottiche, dalla visione alla percezione". Cosa e` un’illusione ottica? Che illusioni ottiche troviamo nel nostro quotidiano? Che applicazioni possono avere questi falsi positivi? Avete mai visto il 3D senza occhiale? Ma soprattutto, secondo voi e` possibile vedere come al cinema 3D senza occhiale apposito? Queste sono solo alcune delle domande proposte. In gruppo e singolarmente si cercherà di trovare/costruire assieme, interagendo, le giuste risposte partendo dall’esperienza quotidiana. In maniera leggera ma seriamente verranno affrontati argomenti quali la luce, l’immagine, l’occhio, il cervello, passando dalla visione alla percezione, fino alle illusioni ottiche presenti in natura. L'ingresso è su prenotazione chiamando il numero 060608, il costo è di 6 euro.    
caricamento in corso...
caricamento in corso...