Centro di Roma in tilt, auto blocca il bus: in VIDEO la reazione shock dei passanti

20 dicembre 2016 ore 13:16, Luca Lippi
Incredibile, anzi no! Tutto rientra nel solito moderato disordine. Ieri nelle strade della capitale si è consumato l’ennesimo episodio che traccia i confini dell’area comprea fra il malfunzionamento e il malcostume. Il primo perché non c’è un’adeguata vigilanza per prevenire fenomeni di ‘scostumatezza stradale’, il secondo, ovviamnet, è la prepotenza e la maleducazione, la poca praticità e l’ignoranza totale del buonsenso.
In via Marsala, proprio davanti all'uscita della stazione Termini,  il bus che collega la città all'aeroporto è rimasto bloccato da una Toyota IQ bianca parcheggiata in doppia fila.
I passanti non hanno potuto fare a meno di aiutare il conducente del mezzo pubblico che fermo sulla carreggiata bloccava il traffico di un’area della città particolarmente trafficata, quindi prendono l’iniziativa e intervengono spostando di peso la macchina per consentire al mezzo di riprendere il suo percorso. "In tutto questo non c’è un vigile, ci rendiamo conto?", afferma un testimone nel video girato da un cittadino e pubblicato sulla pagina Facebook 'Roma fa schifo'. 

Centro di Roma in tilt, auto blocca il bus: in VIDEO la reazione shock dei passanti

Purtroppo non è da escludere che il proprietario dell'auto abbia assistito a tutta la scena, la codardia spesso si accompagna con l'inettitudine. Nella Capitale il fenomeno del parcheggio selvaggio è particolarmente diffuso, coinvolge cittadini che rimangono incastrati nel parcheggio, i passanti, in particolare quelli che sono portatori di handicap che vedono invase le corsie loro riservate (dei parcheggi neanche a parlarne) e poi anche l'assenza di vigili urbani. Però bisogna anche dire che il fenomeno è talmente diffuso, e la città talmente grande che è impensabile una presenza sul territorio di agenti per ogni cittadino maleducato che commette un sopruso come quello di bloccare una via centrale per la pigrizia di non cercare un parcheggio adeguato.



autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...