Domenica 21 settembre, cosa fare a Roma? Gli eventi

20 settembre 2014 ore 9:00, Andrea De Angelis
"L'estate sta finendo..." intonava una celebra canzone, ma vedendo le previsioni del tempo per la terza domenica di settembre non sembra affatto così! Temperature sopra i 30 gradi a Roma per una giornata che si prevede mozzafiato per chi ha ancora voglia di trascorrere del tempo in spiaggia. Se non desiderate il mare, la capitale esaudirà le vostre aspettative con numerosi eventi.  

Domenica 21 settembre, cosa fare a Roma? Gli eventi

Al Palladium, in Piazza Bartolomeo Romano 8, andrà in scena "Rock against racism", una inedita lezione di rock di Ernesto Assante che condurrà il pubblico in un viaggio fatto di immagini, suoni e ricordi. Al centro la storia di indimenticabili canzoni e grandi speranze attraverso i capolavori di artisti come Bob Marley, Paul Simon e The Clash. La battaglia per i diritti civili negli Usa iniziata alla fine degli anni Cinquanta ha visto da allora in prima fila artisti soul, funk, jazz e rock. L'inizio è previsto alle ore 21:00, il biglietto d'ingresso è al prezzo di 10 euro.

Ultimo giorno per visitare, magari dopo una passeggiata da Colosseo a Piazza Venezia, la mostra "Luce, L'immaginario collettivo" presso il Vittoriano. A novant’anni dalla fondazione dell’Istituto Luce, viene celebrata una delle più grandi imprese culturali del Paese che custodisce memorie e segreti dei sogni dell’Italia del Novecento. Curata da Gabriele D'Autilia e Roland Sejko, la mostra presenta grandi pannelli organizzati secondo un ordine tematico-cronologico, su cui in più di 20 schermi vengono proiettati speciali montaggi di centinaia di filmati dell’Archivio storico Luce. Accanto alle immagini in movimento, più di 500 splendide fotografie dell’Archivio fermano dettagli e momenti significativi, mentre pannelli di testo approfondiscono l’analisi storica e linguistica dei video. L'ingresso al costo di 6 euro è dalle 10:30 alle 21:30.

Il 21 settembre è l'ultima occasione anche per recarsi alla mostra "Gigi Magni: epigrammi all'inchiostro di china", che propone circa 300 opere, quasi tutte inedite, selezionate tra gli oltre mille disegni raccolti da lei in sessant'anni di vita in comune e solo da pochi anni catalogati da loro insieme a Gigi che, via via, ne raccontava l'origine. Inoltre, nella sezione “Gigi sul Set”, una serie di fotografie scattate durante le riprese dei film. Le immagini raffigurano Magni insieme alla troupe e ad alcuni degli attori protagonisti delle sue pellicole, da Ugo Tognazzi ad Alberto Sordi, da Giancarlo Giannini ad Ornella Muti. La mostra accompagna la rassegna cinematografica “La Roma di Gigi Magni”, realizzata in collaborazione con CSC-Cineteca Nazionale, che tutte le domeniche ripercorrerà la storia di Roma attraverso le pellicole del Maestro. L'ingresso è gratuito.

L'appuntamento per i più piccoli è al Teatro Scuderie Villino Corsini del XII Municipio, dove a partire dalle 10:30 la musica sarà assoluta protagonista. Un evento gratuito, di cui mostriamo il programma completo: ore 10.30 Musicullando nel verde concerto per i bambini da 0 a 2 anni (è necessaria la prenotazione sul sito www.donnaolimpia.it) ore 11.30 Musicullando nel verde concerto per i bambini di 3 e 4 anni (è necessaria la prenotazione sul sito www.donnaolimpia.it) a seguire Mamma posso toccare gli strumenti? Per conoscere da vicino gli strumenti d’arte che hanno suonato nei concerti con gli educatori musicali ore 12.30 Musica in attesa concerto gratuito per le quasi mamme e i quasi papà… ore 15.30 – 18.00 A che suono suoniamo? animazione musicale per i bambini dai 7 anni in due turni a cura della Scuola popolare di Musica Donna Olimpia ore 18.00 Balliamoci su… danze popolari di tutto il mondo con Il Cerchio dell’Amicizia per tutte le età

Infine per gli amanti dello sport consigliamo di non perdere la sfida delle 15:00 allo Stadio Olimpico tra Roma e Cagliari, che vedrà il ritorno di Zeman nella capitale. Lecito aspettarsi gol e spettacolo...

caricamento in corso...
caricamento in corso...