A Roma la prima clinica per imparare a combattere lo stress

21 novembre 2014 ore 11:47, Micaela Del Monte
Il 90% percento degli italiani è stressato e la metà di questi vive in condizioni psico-fisiche che ne stanno compromettendo pesantemente la salute. A rilevare tale dato un’ indagine condotta dall’Associazione europea per il disturbo da attacchi di panico (Eurodap), che attraverso un’analisi su campione composto di 1000 persone, ha messo in evidenza una serie di dati preoccupanti.

A Roma la prima clinica per imparare a combattere lo stress

Secondo la ricerca solo 10% del campione conduce una vita serena e priva di ogni forma di stress. Il 50% del campione presenta uno stato di stress abbastanza elevato che si manifesta con senso di stanchezza, inquietudini e problemi allo stomaco. Ma non è finita: una quota pari al 40% risulterebbe affetta da una forma di stress eccessiva con gravi conseguenze sulla propria salute.

Queste conseguenze sono patologie definite come psicosomatiche quali ad esempio: l’emicrania, la cefalea, l’ipertensione arteriosa, l’asma bronchiale, la colite, l’ulcera gastro-duodenale, l’eczema cutaneo, i disturbi alimentari, i disturbi sessuali e patologie correlate all’apparato endocrinologo come il diabete. Una fotografia perfetta del nostro paese e a Roma se ne sono accorti, per questo motivo infatti è stato istituito dell'Eurodap  il primo ospedale specializzato nella cura e indagine di disturbi legati allo stress (via Sardegna 55), quali ansia, attacchi di panico e depressione, il primo in assoluto in Italia. La clinica dà la possibilità in modo gratuito di sottoporsi ad una serie di test volti a verificare la presenza di stress. In un secondo momento sarà possibile intraprendere un percorso tratta mentale, coadiuvati da un equipe integrata di specialisti composta non solo da psicologi e psicoterapeuti ma anche da nutrizionisti, fisioterapisti, medici estetici e neurologi. La clinica si pone il duplice scopo di indagare sulle cause dello stress implementando programmi terapeuti volti a trattare non solo stress ma anche le patologie ad esse correlate che come abbiamo visto risultano essere diverse. "Lo stress si combatte prima di tutto conoscendolo e avendo ben presente cosa sta distruggendo dentro e fuori di noi, poi si impara a gestirlo e infine ad allontanarlo. Nella Clinica dello stress gli psicoterapeuti insegneranno a 'combattere' lo stress. Le altre figure mediche approfondiranno, inoltre, gli ulteriori aspetti della salute che lo stress può compromettere, come per esempio avere una diffusa tensione muscolare, avere problemi di digestione, soffrire di disturbi cardiaci, tachicardia, palpitazioni e anche vedersi invecchiati profondamente in un breve periodo per il forte stress", ha spiegato Paola Vinciguerra, psicoterapeuta e presidente Eurodap.  
caricamento in corso...
caricamento in corso...