Il ponte del 25 aprile a Roma: cosa fare

22 aprile 2016 ore 12:09, Micaela Del Monte
Per chi sceglie di passare il weekend del 25 aprile a Roma sono tantissimi gli eventi in programma e le cose da fare nel lungo ponte della Liberazione. Per il 71° anniversario infatti la Capitale aprirà le porte di musei, parchi e tante iniziative per passare il tempo anche con i più piccoli. 

Dalle ore 9.15 del 25 aprile, per tutta la mattinata, si svolgeranno le cerimonie istituzionali di Commemorazione dei Caduti (nella locandina allegata il programma completo), mentre alle ore 16 è in programma “Tango per la Liberazione”, staffetta itinerante di tango realizzata in collaborazione con l’A.N.P.I. e Promocuneo, con partenza da corso Nizza 21 e prosieguo in P.za Galimberti e in Via Roma e  arrivo in P.za Virginio.

Il ponte del 25 aprile a Roma: cosa fare
Sempre lunedì 25 aprile, alle ore 21 al Teatro Toselli andrà in scena lo spettacolo “Libertà va cercando ch’è si cara…”, spettacolo di canti e parole per la libertà a cura dell’Accademia Teatrale Giovanni Toselli di Cuneo (Ingresso libero fino ad esaurimento posti - per maggiori informazioni sullo spettacolo 0171-444818).

Per i più piccoli c'è da segnalare la mostra Barbie. The Icon, al Complesso del Vittoriano - Ala Brasini sarà disponibile fino al 30 ottobre. L'esposizione racconta l’incredibile vita di questa bambola che si è fatta interprete delle trasformazioni estetiche e culturali della società lungo oltre mezzo secolo di storia, ma, a differenza di altri miti della contemporaneità che sono rimasti stritolati dal passare del tempo, ha avuto il privilegio di resistere allo scorrere degli anni e attraversare epoche e terre lontane, rappresentando oltre 50 diverse nazionalità, e rafforzando così la sua identità di specchio dell’immaginario globale. Complesso del Vittoriano - Ala Brasini: biglietto intero 12 euro.

Per celebrare Roma inoltre, visto anche che è appena stato il compleanno della Capitale, il Foro di Augusto si illumina di nuovo dopo il grande successo della scorsa edizione (158 mila spettatori). Torna così il progetto di valorizzazione dei Fori a cura di Piero Angela: grazie alla sua voce narrante, luci e proiezioni all’avanguardia sarà possibile tornare indietro nel tempo all’epoca dell’Antica Roma. Fino al 30 ottobre, per tutte le info e prezzi: www.viaggioneifori.it.

Riapre anche il Giardino degli Aranci all’Aventino in concomitanza con il Natale di Roma dopo il restayling che lo ha visto protagonista negli ultimi mesi. Tornerà quindi a disposizione in tutto il suo splendore, tra alberi, piante e vista mozzafiato. E’ il luogo ideale per una passeggiata romantica in una domenica romana di sole.

Torna "Flora Cult" (fino al 25 aprile), mostra mercato florovivaistica presso l'azienda agricola I Casali del Pino a pochi chilometri dal centro di Roma. Organizzato da Ilaria Venturini Fendi, l’evento vedrà la partecipazione di oltre i 130 espositori e come tema di questa settima edizione “Il Gusto Buono e il Buon Gusto”. Orario di apertura dalle 10 alle 19, biglietto: intero 8 euro. Per tutte le info: www.floracult.com

Sempre in occasione del Natale di Roma, la Città dell’Altra Economia di Testaccio ospiterà l’evento "Eterna": manifestazione gratuita ricca di eventi gastronomici (Food Truck Fest), concerti, attività per bambini, spettacoli, vintage market e molto altro. Fino al 25 aprile, Largo Dino Frisullo Roma.

caricamento in corso...
caricamento in corso...