La giornata mondiale del libro. Le insolite iniziative a Roma e oltre

23 aprile 2014 ore 17:28, Orietta Giorgio
La giornata mondiale del libro. Le insolite iniziative a Roma e oltre
Oggi è “La giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”. L’evento, patrocinato dall’Unesco, ha come obiettivo quello di incoraggiare alla lettura, divulgare il piacere di leggere un libro e ricordare come gli autori abbiano contribuito, con i loro scritti, all’evoluzione di ogni singola persona. La data di oggi è stata scelta in ricordo della morte di tre importanti scrittori: l'inglese William Shakespeare (1564-1616), il peruviano Inca Garcilaso de la Vega (1539-1616) e lo spagnolo Miguel de Cervantes (1547-1616). Tra l’altro il 23 aprile, in Spagna, si “legano” libri e rose per festeggiare San Giorgio, patrono della Catalogna: è tradizione (di origine medievale) che l’uomo regali una rosa alla propria sposa mentre la donna non farà altro che ricambiare regalando un libro. Un libro speciale, scelto con il cuore. Anche i librai continuano la tradizione regalando rose alle acquirenti. Un atto d'amore per la cultura e per l'umanità. Per festeggiare, in Italia, si possono acquistare libri approfittando di sconti e promozioni. Per chi di leggere non può fare a meno e per i neofiti in cerca di emozioni. A Roma oltre 2000 libri saranno regalati alle scuole e alle associazioni umanitarie. Iniziativa insolita nella metropolitana: in alcune stazioni sarà possibile depositare e prendere libri gratuitamente. L'Unesco ha scelto come capitale mondiale del libro 2014 la città di Port Harcourt, in Nigeria, per gli sforzi che sta portando avanti sia per quel che riguarda la promozione della lettura che per l’alfabetizzazione.   Ogni libro è una storia da vivere, è un mezzo per conoscere, per non ignorare, per diventare liberi.  “Esistono libri su tutti i temi, per ogni pubblico ed ogni momento. Ma dobbiamo fare in modo che i libri siano disponibili per tutti, dappertutto. “ Milagros del Corral, direttrice in carica all’UNESCO
caricamento in corso...
caricamento in corso...