Due bambini in ospedale dopo aver bevuto acqua in una pizzeria

23 marzo 2015, intelligo
Doveva essere una tranquilla serata in pizzeria, si è trasformata in una domenica da incubo.
Due bambini in ospedale dopo aver bevuto acqua in una pizzeria

E’ accaduto a Roma a una famiglia: papà, mamma e due figli di 7 e 8 anni a cena in un noto ristorante di Trastevere. I bambini infatti, dopo aver bevuto dell'acqua del rubinetto versata in una brocca, si sono sentiti male e sono finiti al Pronto Soccorso del Bambino Gesù con il codice giallo. L’ipotesi è che nell’acqua fossero rimasti residui di detersivo dopo il lavaggio, che hanno provocato l'intossicazione con conati di vomito e forte mal di pancia per i due bambini.
La brocca in cui è stata versata l'acqua è stata sequestrata e messa a disposizione della scientifica che ne analizzerà il contenuto. E’ un periodo poco fortunato nella capitale per quanto riguarda l’acqua, dopo la vicenda dell’arsenico a Roma Nord, oltre i valori limite, e l’ordinanza del sindaco Marino di divieto di utilizzo, un caso paradossale, quello di ieri sera, fortunatamente concluso senza tragedie.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...