Spazi pubblicitari e donne: ecco le regole non sessiste di Marino

23 marzo 2015, intelligo
Spazi pubblicitari e donne: ecco le regole non sessiste di Marino
Il sindaco di Roma lancia dal Campidoglio una nuova battaglia

Stavolta centrata sul corpo delle donne che non deve essere più usato come strumento per messaggi pubblicitari a sfondo sessista. Lo ha detto oggi alla consegna del premio “Immagini Amiche” con cui sono state premiate le pubblicità rispettose delle donne e lo ha scritto nel nuovo regolamento sugli impianti pubblicitari approvato dal Comune di Roma in cui sono messe al bando le immagini del corpo della donna a sfondo sessista. 

Ecco la nuova “regola” capitolina: “Gli spazi pubblicitari” saranno venduti solo a chi rispetterà le regole della delibera del 2014 e quindi “il corpo della donna non potrà essere associato a immagini che lo equiparano a un oggetto o raffigurato in maniera sessista”. 
C’è da immaginare che la novità non  passerà “inosservata”. 

LuBi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...