Roma, weekend Carnevale del 25-26 febbraio: cosa fare sabato e domenica

24 febbraio 2017 ore 17:00, Micaela Del Monte
Il carnevale romano è sicuro uno di quelli più belli e colorati. Le origini del carnevale romano risalgono ai Saturnali, festività religiose dell'antica Roma caratterizzate da divertimenti pubblici, riti orgiastici, sacrifici, balli e dalla presenza di maschere. A partire dal X secolo si svolsero festeggiamenti carnascialeschi sul monte Testaccio, con l'intento di richiamare l'antica festività romana. Dalla metà del XV secolo i giochi, per volontà di papa Paolo II, si svolsero in via Lata (attuale via del Corso). Oltre ai laboratori per bambini, alle sfilate in maschera e agli spettacoli di marionette e burattini, tra gli avvenimenti ricordiamo anche la corsa dei cavalli barberi e la festa dei "moccoletti".

Roma, weekend Carnevale del 25-26 febbraio: cosa fare sabato e domenica
LA FESTA DEI MOCCOLETTI
L'ultimo giorno di Carnevale, il martedì grasso, c'è la "festa dei moccoletti". Ognuno esce da casa in maschera e con un moccolo (un lumino, una fiaccola o anche una lanterna), e un fiume di luci inonda le strade, in particolare il Corso. In pratica bisogna spegnere il moccoletto a una persona di sesso opposto, conservando acceso il proprio; chi ha il moccoletto spento deve togliersi la maschera. E tra la folla, protetta dalle maschere, accade di tutto: scherzi crudeli, furti, accoltellamenti, tradimenti coniugali. 

EVENTI A ROMA: Sfilate, feste in maschera, party a tema e appuntamenti con divertimento, giocolieri e magia. Tutto pronto per il Carnevale a Roma. Una festa che inizierà domenica 12 febbraio e proseguirà tra coriandoli e costumi fino al 28 febbraio, data in cui cade il martedì grasso. Da segnare in agenda le date clou del Carnevale ossia il giovedì grasso che sarà il 23 febbraio e la domenica di Carnevale, ossia il 26. Ma il Carnevale a Roma e dintorni sarà una festa continua.

caricamento in corso...
caricamento in corso...