19enne palpeggiata nelle parti intime. Grazie al padre, arrestato il recidivo

26 aprile 2013 ore 9:27, Marta Moriconi
19enne palpeggiata nelle parti intime. Grazie al padre, arrestato il recidivo
Un 41enne, romano, con precedenti e già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato dai carabinieri della stazione Roma Trastevere.
L'accusa è violenza sessuale. Non è la prima volta che l'uomo si è reso protagonista di episodi analoghi, ma ieri sera, ha scelto la vittima sbagliata. Ha seguito una 19enne fino al pianerottolo della sua abitazione senza che lei se ne accorgesse. Quando si è fatto avanti tentando di palpeggiarla nelle zone intime, le urla della giovane hanno richiamato l'attenzione del padre. Il padre allertato è uscito dall'appartamento mettendo in fuga il maniaco. Con l'intervento del 112, poi, l'epilogo felice. Infatti, quando la ragazza ha descritto l'uomo, fornendo dettagli precisi e chiari, i carabinieri hanno subito capito di chi si trattava e rintracciato e, bloccato il maniaco poco distante dall'abitazione della ragazza, lo hanno arrestato. In attesa del rito direttissimo, è certo che la valutazione dei giudici terrà conto anche della recidiva.  
caricamento in corso...
caricamento in corso...