Arrestato il comandante Giuliani. S’indaga sul nesso tra polizia locale e pulizia

26 febbraio 2014 ore 17:25, Micaela Del Monte
Arrestato il comandante Giuliani. S’indaga sul nesso tra polizia locale e pulizia
Angelo Giuliani, l’ex comandante della polizia locale di Roma Capitale, è stato arrestato con l’accusa di corruzione. Secondo la Procura di Roma, infatti, avrebbe favorito la società “Sicurezza e ambiente” nell’aggiudicazione dell’appalto per la pulizia delle strade della città dopo gli incidenti. Oltre a lui sono finite ai domiciliari anche altre tre persone appartenenti all’azienda indagata. Gli investigatori ritengono che Giuliani “pilotò” irregolarmente l’affidamento del servizio di pulizia. Gli arrestati dell’azienda sono il direttore generale della Sea Angelo Cacciotti, il legale della società Giovanni Scogliamiglio e il direttore, Iano Santoro. Le “tangenti” pagate in cambio dell’appalto sarebbero delle sponsorizzazioni per il centro sportivo dei vigili. Tra gli indagati nell’inchiesta che ha portato agli arresti domiciliari Giuliani c’è anche l’ex direttore generale della Rai, Alfredo Meocci, anche lui accusato di corruzione.
caricamento in corso...
caricamento in corso...