#Romarisorgi, il nostro reportage alla stazione Termini in piena emergenza rifiuti - FOTO

26 luglio 2016 ore 16:40, intelligo
Dopo Ponte Milvio, la stazione Termini. Ieri abbiamo mostrato le condizioni di uno dei ponti più famosi non solo a Roma, ma nell'intero Stivale. Oggi ci spostiamo in quella che è la stazione ferroviaria più importante d'Italia.

IntelligoNews nel suo reportage “Risorgi Roma” ha voluto illustrare al sindaco Virginia Raggi lo stato dell’arte in cui da troppo versa. Una cronaca spietata, vera, nero su bianco, colore per colore, con la speranza, però, che l’Urbe possa tornare a svolgere il ruolo che le spetta per mission, storia e identità: culla millenaria della civiltà, capitale mondiale della cristianità e capitale dell’Italia. Mix di religione civile e spirituale. Agognata e idealizzata da poeti e intellettuali, scrittori e scienziati.
La realtà è tremenda: Roma è sporca, piena di topi, degradata, inquinata, dissestata. Il traffico, la sporcizia, l’immondizia, i servizi pubblici che non funzionano, la povertà e la criminalità dilaganti, sono i titoli (con gli articoli), che ormai che qualificano una metropoli del disagio e delle sballo, più vicina a Calcutta che alle capitali nord-europee. 

Ci troviamo a Piazzale Sisto V, viale Pretoriano camminiamo poi per le zone limitrofe ai binari di Termini. Immagini di cassonetti stracolmi di spazzatura, rifiuti anche in strada e poi Milko, il barbiere bulgaro che da anni taglia i capelli sul marciapiede a tanti senzatetto (e ci chiediamo perché non gli possa venir proposto un tetto per il servizio che offre regalandogli così l'occasione di sentirsi ancora più utile). E ancora ruggine, segnaletica stradale in cattivo stato, carrelli colmi di vestiti abbandonati in strada. 
Il decoro urbano è turbato da erbacce, lattine, immondizia di ogni genere che sembra spuntare come fiori tra il verde incolto delle strade romane più battute dai viaggiatori. 
Questo e altro sono le vie immediatamente limitrofe alla stazione ferroviaria romana, secondo scalo in Europa dopo Gare de Paris Nord per numero di passeggeri (quasi mezzo milione al giorno).
Al prossimo appuntamento per un VIDEO choc direttamente dal centro di Roma.





<
>
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...