Blitz al Pantheon: i vigili sequestrano un veicolo "con centinaia d’infrazioni"

26 marzo 2015, intelligo
Blitz al Pantheon: i vigili sequestrano un veicolo 'con centinaia d’infrazioni'
Mancata copertura assicurativa, fermo fiscale, doppie immatricolazioni e centinaia di sanzioni mai pagate. Sono le infrazioni rilevate dagli uomini della Polizia Municipale di Roma, che lo ha reso noto, su un veicolo fermato al Pantheon. Il conducente è stato denunciato per truffa. 

La scoperta è avvenuta durante un controllo di routine di polizia stradale che ha impegnato gli agenti del I Gruppo Trevi. Nella centralissima zona del Pantheon, è stato intercettato e fermato un veicolo con targa bulgara, poi risultato essere immatricolato in Italia e successivamente reimmatricolato in Bulgaria. 

Il veicolo risulta intestato in maniera fittizia ad una cittadina bulgara e circolava impunemente in città senza copertura assicurativa e sottoposto a fermo fiscale. Per questo, non poteva essere né venduto, né radiato per esportazione, tantomeno essere reimmatricolato se non con attestazioni false. 

A carico del mezzo sono risultate centinaia d’infrazioni al codice della strada mai pagate. Il conducente, già noto alla giustizia per reati di appropriazione indebita, è stato denunciato per truffa ed il veicolo posto sotto sequestro.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...