Aggressione a svedesi per maglia della Lazio, arresti fra ultras Roma

27 aprile 2017 ore 10:06, intelligo
Dalle prime ore della mattina, agenti della Digos di Roma stanno eseguendo misure cautelari a carico di alcuni esponenti ultras romanisti, che erano indagati per l'aggressione ai danni di alcuni cittadini svedesi in un pub del centro della città nelle ore precedenti il derby del 3 Aprile dello scorso anno. Lo riporta Il Messaggero. Secondo quanto riportavano le cronache, l'aggressione potrebbe essere avvenuta per via della maglia della Lazio indossata da uno dei turisti.

Aggressione a svedesi per maglia della Lazio, arresti fra ultras Roma
img.rep.
La vittima era stata ferita con un fendente al gluteo e ed era stata colpita alla testa con un casco, riportando una prognosi di 10 giorni. Erano stati poi danneggiati alcune suppellettili del locale, che si trova in Via Palestro, e alcuni veicoli in sosta nelle vicinanze. Qualche settimana dopo l'accaduto alcuni soggetti vennero denunciati. Sarebbero in corso, secondo quanto riportano i media, delle perquisizioni.

#ultras #svedesi #aggressione #Roma

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...