Ecco "perché gli autobus non passano". Un autista confessa le colpe (altrui)... VIDEO

27 luglio 2015, intelligo
Ecco 'perché gli autobus non passano'. Un autista confessa le colpe (altrui)... VIDEO
Prima la metropolitana linea B che ha mostrato diverse problematiche, non ultima quella corsa a porte aperte di un vagone. Poi lo sciopero bianco, l'addio di Marino all'assessore dei Trasporti Improta, il rimpasto, il caos nell'amministrazione romana. Ci mancava la confessione dell'autista.

Parte così la il video che sta diventando virale: "Diventare un autista di autobus era il sogno della mia vita". Parla Christian Rosso, giovane dipendente Atac che pubblicamente sul web difende la categoria dalle accuse al trasporto pubblico di Roma. 

Il video lo ha postato su YouTube e rilanciato sui social network con quest'accusa, che parte da una difesa: "La gente se le prende con noi ma siete sicuri che siamo i veri responsabili?". domanda retorica ovviamente. 

Non contento, correda il video di immagini del deposito dell'Atac, pieno di bus guasti: "A volte attendo per ore che sia disponibile un mezzo funzionante. Gli autobus non passano perché sono tutti nei depositi, perché sono guasti e non ci sono i pezzi di ricambio". Ma se non funziona l'aria condizionata, secondo l'autista, non c'è problema, quell'autobus viaggia dalle 18 in poi.

Poi il saluto che chiede "senza parolacce".

(m.m.)


Seguici su Facebook e Twitter



autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...