Olimpiadi: Raggi rimanda all'autunno, ma se non sarà Roma 2024 sarà Milano 2028

29 agosto 2016 ore 14:07, Micaela Del Monte
Virginia Raggi prende tempo e rimanda a dopo l'estate. Il sindaco di Roma ha infatti deciso di aspetare l'incontro con il presidente del Coni Malagò per dire la sua (già nota) sulla questione Olimpiadi. "Le Olimpiadi - ha spiegato la Raggi - sono una grande occasione di sport, ma olimpici non si nasce, si diventa quindi noi dobbiamo valorizzare tutti quegli impianti sportivi comunali che sono tantissimi e che purtroppo sono lasciati in uno stato di abbandono. Dobbiamo ricominciare a ricostruire lo sport a partire da quegli impianti"

Olimpiadi: Raggi rimanda all'autunno, ma se non sarà Roma 2024 sarà Milano 2028
E nell'attesa che la Raggi ufficializzi l'uscita della Capitale dall'elenco delle candidate per ospitare i giochi del oer il2024 qualucno comincia già a cercare l'alternativa per portare comunque in Italia almeno il prestigio sportivo. E sarebbe Milano la città che potrebbe prendere il posto di Roma, in questo caso però si tratterebbe delle Olimpiadi del 2028 o del 2032. Questa sarebbe l'ultima ipotesi su cui starebbe lavorando Palazzo Chigi nel caso il Comune di Roma dicesse ufficialmente no ai giochi del 2024 per cui è in corsa. A scriverlo è stato oggi il Messaggero, spiegando che è escluso che un no dell'amministrazione farebbe affossare definitivamente la candidatura

"Perso lo slot del 2024, visto che ormai non è più possibile avanzare l’opzione Milano per le Olimpiadi che si celebreranno tra otto anni (le candidature ormai sono chiuse), il governo è intenzionato a far correre la città meneghina per l’organizzazione dei Giochi olimpici del 2028. Ma se ad aggiudicarsi le Olimpiadi del 2024 fosse Parigi, per rispettare il criterio di alternanza tra i vari continenti, la candidatura di Milano slitterebbe al 2032. E’ infatti consuetudine che ogni edizione dei Giochi si svolga in un continente diverso dall’ultimo che li ha ospitati. E siccome quest’anno si sono svolti in Brasile, per forza di cose – se l’edizione del 2024 venisse celebrata a Parigi – quella successiva del 2028 presumibilmente si svolgerà in Asia o in Africa. Dunque l’Europa (e Milano) dovrebbero attendere il 2032".
caricamento in corso...
caricamento in corso...