Serie A, Lazio-Sassuolo: dove vedere la diretta tv e straming. Le probabili formazioni

29 febbraio 2016 ore 13:17, Micaela Del Monte
Sarà il penultimo posticipo della 27esima giornata, a chiudere infatti questo turno sarà l'incontro tra la Fiorentina e il Napoli, ma prima è il turno di Lazio e Sassuolo che scenderanno in campo all'Olimpico di Roma alle 19. I biancocelesti dovranno affrontare gli emiliani e dimostrare di poter avere un po' di continuità anche in campionato e non solo in Europa. 

La squadra di Pioli infatti è l'unica ad essere uscita vittoriosa dal turno di Europa League, il club di Claudio Lotito è riuscito ad approdare agli ottavi di finale della competizione europea dove dovranno affrontare lo Sparta Praga. In campionato però la squadra continua a vacillare e a fornire prestazioni altalenanti e poco convincenti. Ora però non si scherza più, soprattutto perché all'Olimpico arriverà una squadra molto organizzata che non va certamente sottovalutata. 
L'allenatore della Lazio dovrebbe puntare in attacco su Matri, ma non esclude l'utilizzo di Klose dal primo minuto: "Cercherò di sfruttarlo anche contro il Sassuolo, può ripetere l’exploit fatto nella parte finale dello scorso campionato". Il Sassuolo dovrà fare a meno di Missiroli, squalificato dopo l'espulsione contro l'Empoli. Lo sostituirà Pellegrini. In attacco, nel tridente con Defrel, andranno in campo Sansone e Berardi
Serie A, Lazio-Sassuolo:  dove vedere la diretta tv e straming. Le probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Bisevac, Hoedt, Lucic; Biglia, F.Anderson, Milinkovic Savic, Parolo, Candreva; Matri. All. Pioli.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljlo, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone. All. Di Francesco.

L'incontro andrà in scena questa sera alle 19 allo Stadio Olimpico di Roma, direttore di gara sarà Antonio Damato di Barletta. La partita sarà visibile sui canali Sky e Premium Mediaset.
caricamento in corso...
caricamento in corso...