Butti la plastica? Scendono le tasse: Marino presenta l'ecodistretto

29 gennaio 2015 ore 11:42, intelligo
"Stiamo lavorando per porre il prima possibile la prima pietra dell'ecodistretto, grazie al quale avremo una città più pulita, un ambiente più curato e meno tasse". Lo ha dichiarato oggi a Radio Popolare Roma il sindaco Ignazio Marino.  

marino

  "Si tratta di un luogo dove i cittadini potranno far recuperare i diversi materiali da loro buttati che saranno poi immessi nei cicli industriali: ad esempio, chi ha un'industria che lavora con la plastica potrà recuperarla da qui". E ha aggiunto: "Questo ci permetterà di trasformare quello che purtroppo veniva buttato in una discarica e reso non più utilizzabile in ricchezza, in un vantaggio che sarà ambientale ed economico, con riduzione delle tasse per i cittadini". "Ieri, inoltre, ho avuto una riunione dove è stato studiato con l'Ama un documento di 50 pagine - ha continuato - con il quale intendiamo portare, già tra 30 giorni, 100 veicoli nuovi per pulire le strade e i marciapiedi. Ho chiesto poi di trovare un modo per rendere questi veicoli identificabili, in modo da sapere chi li sta guidando: così la gente saprà a chi dire grazie o di chi deve lamentarsi". "In questa maniera - ha concluso - vogliamo ricostruire un rapporto di fiducia reciproca tra chi pulisce e i cittadini che vogliono la propria città pulita". A.De
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...