La prima via crucis di Papa Francesco

29 marzo 2013 ore 14:16, intelligo
La prima via crucis di Papa Francesco
Prima Via Crucis per Papa Francesco che rompe gli schemi rispetto ai suoi predecessori. Non porterà la croce, ma «attenderà l'arrivo al terrazzo del Palatino», ha detto Padre Federico Lombardi spiegando anche che orientativamente, dovrebbe durare un'ora e mezzo. Dopo il rituale lavaggio dei piedi del giovedì santo, che ieri Francesco ha celebrato nel carcere minorile di Casal del Marmo, oggi alle 17 inizierà la liturgica della Passione del Signore nella basilica di San Pietro. Poi alle 21.15 la tradizionale via Crucis al Colosseo. Lo schema è quello classico: XIV stazioni. Portano la Croce per la I e l`ultima Stazione il cardinale Vallini; per la II e la III due famiglie, una italiana e una indiana; per la IV e la V gli operatori dell`Unitalsi, l`Associazione che segue i malati nei loro pellegrinaggi nelle varie occasioni, e che accompagnerà anche una persona disabile; per la VI e la VII Stazione due seminaristi cinesi; per la VIII e la IX due frati della Custodia di Terra Santa; per la X e la XI Stazione, due religiose nigeriane, per l`Africa, e due religiose del Libano, per continuare a sviluppare il contesto libanese mediorientale; nella XII e XIII Stazione ci sono due giovani del Brasile, in rapporto con la prossima Giornata mondiale della gioventù. Le torce ai lati della Croce saranno portate da due giovani italiani della diocesi di Roma e da due libanesi. Domani è il giorno di "silenzio eucaristico", dunque non si celebreranno Messe. La veglia di Pasqua sarà presieduta da Papa Francesco nella Basilica di San Pietro e inizierà alle 20.30. Il Pontefice, poi, amministrerà i sacramenti del Battesimo, della Cresima e dell'Eucaristia a quattro catecumeni mentre domenica, il giorno della Resurrezione, presiederà la Messa alle 10.15 in Piazza San Pietro, con tanto di benedizione Urbi et Orbi dalla Loggia centrale della Basilica vaticana.      
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...