Maltempo a Roma, come si chiude la prima settimana di dicembre

03 dicembre 2014 ore 17:49, Micaela Del Monte
Tutta Italia è tartassata dalle piogge ormai da settimane e sembra almeno per un bel po'. Ma cosa dovranno aspettarsi i romani? Visto che la Capitale va in tilt con il minimo sentore di pioggia potrebbe essere una buona idea prepararsi in anticipo, almeno psicologicamente, a quello che accadrà nei prossimi giorni. C'è da dire che sicuramente le piogge continueranno ancora per tutto il resto della settimana, con un piccolo peggioramento nel venerdì pomeriggio.

Maltempo a Roma, come si chiude la prima settimana di dicembre

Per ora le temperature rimangono stabili, mentre aumentano le piogge e i temporali che si calmeranno soltanto all'inizio della prossima settimana quando però arriverà il freddo, quello vero. Si parla infatti di un drastico calo delle temperature dovute all'allontanamento verso la Toscana del ciclone Xandra che appunto dal Tirreno si è già diretto sul litorale romano e che poi risalirà verso la Maremma.

Il centro funzionale regionale ha emesso ha inoltre emesso un avviso di criticità idrogeologica in cui si prevede per oggi e per le successive 24 ore nelle zone di allerta del Lazio: codice arancione nelle zone Bacini costieri nord, Roma, Bacini costieri sud e Bacino del Liri; codice giallo nel Bacino medio Tevere, Appennino di Rieti e Aniene.

Attenzione anche al vento, che soffierà sostenuto da Sud con raffiche anche di oltre 50km/h e che faranno percepire le temperature ancora più basse di quelle che si leggono sul termometro.

caricamento in corso...
caricamento in corso...