Nuovo Colosseo, riaperti il IV e V anello: la vista mozzafiato 40 anni dopo

03 ottobre 2017 ore 19:31, Micaela Del Monte
Riaprono dopo 40 anni il IV e il V anello del Colosseo. Una vista spettacolare e panoramica dell'Anfiteatro Flavio che mancava a Roma da troppi anni e che ora è stata invece restituita a cittadini e turisti. I due anelli, situati a circa 40 metri d'altezza rispetto all'arena, sono stati restaurati regalando ai visitatori una vista incredibile su Roma. 

Nuovo Colosseo, riaperti il IV e V anello: la vista mozzafiato 40 anni dopo
I due livelli erano destinati ai commercianti, alla piccola borghesia e alla plebe: lontani dall'arena non permettevano una vista dettagliata degli spettacoli ma erano coperti dalla tettoia contro sole e pioggia. Al piano sottostante, invece, sedevano i piccoli commercianti: persone che non avevano onorificenze o cariche pubbliche, ma che potevano godere di un posto assegnato sugli spalti di travertino. "È una giornata importante, riapriamo i piani alti dell'Anfiteatro Flavio in seguito a un restauro importante", ha detto il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Dario Franceschini, nel corso della visita organizzata per la stampa. 

I visitatori potranno godere di questa vista a circa 40 metri d’altezza - che spazia dal Colle Oppio fino al Palatino, passando per il Gazometro e per il grande palco del Divo Nerone (che a breve verrà rimosso) — dal primo novembre, in gruppi di massimo 25 persone. "Sarà uno spettacolo indimenticabile - commenta il ministro - un’esperienza incredibile, che ogni turista porterà con sé". Quanto ai restauri in corso per il Colosseo, il ministro ricorda che stanno andando avanti: "È stato già firmato il progetto per la copertura dell’arena, che sta procedendo - sottolinea - e questo renderà ancora più spettacolare la visita al monumento che è simbolo dell’Italia nel mondo".
caricamento in corso...
caricamento in corso...