Incubo parcheggio, Google Maps in soccorso a Roma e Milano

30 agosto 2017 ore 21:52, intelligo
Una nuova funzione, quantomai gradita, di Google Maps è sbarcata in Italia. Consente di trovare parcheggio anche Roma e Milano (il sistema era già attivo in altre grandi città americane ed europee). Il sistema facilita la ricerca del posto auto e fornisce informazioni sui tempi d'attesa e sulla distanza tra il luogo in cui si è lasciata la vettura e la destinazione finale da raggiungere.

Incubo parcheggio, Google Maps in soccorso a Roma e Milano
I parcheggi sono divisi in varie categorie (limitati, medi e facili) e la disponibilità viene mostrata grazie a un'icona con la lettera 'P'. Il livello di difficoltà per la ricerca del parcheggio viene calcolato in base a dati storici e anche grazie all'applicazione del 'machine learning', cioè un sistema di apprendimento automatico. Oltre a Roma e Milano la ricerca del parcheggio è disponibile anche ad altre città nel mondo: Alicante, Amsterdam, Copenhagen, Barcellona, Colonia, Darmstadt, Dusseldorf, Londra, Madrid, Malaga, Manchester, Montreal, Mosca, Monaco di Baviera, Parigi, Praga, Rio de Janeiro, San Paolo, Stoccolma, Stoccarda, Toronto, Valencia e Vancouver.

PROMEMORIA PER IL PARCHEGGIO

Su google è già attiva una funzione che consente di ricordare dove è stata parcheggiata l'auto. L'attivazione della localizzazione non è automatica ma deve essere appositamente fatta dall'utente. All’interno dell’app compare una P di parcheggio tra le opzioni possibili nel punto in cui la mappa geolocalizza il parcheggio ed è sufficiente cliccarci sopra per attivare la funzione di promemoria. Un valido aiuto soprattutto per chi deve convivere con il traffico delle metropoli.

#googlemaps #parcheggio #app

a.b.


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...