Roma, bus a rischio corsa! Il taglio carburanti mette in crisi il Marino green. Voleremo?

04 novembre 2014 ore 10:54, intelligo
Roma, bus a rischio corsa! Il taglio carburanti mette in crisi il Marino green. Voleremo?
Gli autobus funzionanti, puliti e in orario sono già un'eccezione a Roma. 
E non basta il pignoramento da 77milioni di euro, a peggiorare la situazione in rosso dell'Atac c'è il rischio di non poter più garantire il servizio di trasporto pubblico. Colpa dell'ormai prossima mancanza di carburante che farebbe davvero andare in fumo i sogni amministrativi di Marino. L’allarme c'è ed è scattato ieri quando alcuni dei maggiori fornitori della società hanno comunicato ufficialmente la decisione di bloccare l’approvvigionamento senza garanzie. E le garanzie con i conti correnti di Atac bloccati sono scarse. a causa del maxi pignoramento in seguito a un lodo arbitrale con Roma Tpl e l’azienda, quindi, ha smesso di pagare i suoi debiti. “E con i conti bloccati, non possiamo procedere a nessun acquisto”, fanno sapere preoccupati i dipendenti. Con circa 400 milioni di debiti la bancarotta non è così lontana. Per ora la giunta è riunita in seduta straordinaria per approvare la delibera dell’assessore Scozzese per indicare le risorse a garanzia dei beni pignorati per sbloccare la situazione.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...