#StradeNuove a Roma, chiude la Colombo per radici: da quando e dove

05 ottobre 2017 ore 10:47, Micaela Del Monte
Via Cristoforo Colombo chiusa, tra Castel Fusano e Ostia, da oggi per i prossimi 20 giorni. E' stato questo l'annuncio dato dal Campidoglio che ha comunicato lo sto parziale della circolazione: la chiusura non sarà prevista nel fine settimana, per il resto dei giorni infatti sarà impossibile circolare sulla carreggiata centrale direzione Roma, nel tratto compreso tra piazzale Cristoforo Colombo e viale della Villa di Plinio la strada sarà chiusa. 

#StradeNuove a Roma, chiude la Colombo per radici: da quando e dove
Il cantiere, che avrà la durata di 20 giorni con termine previsto il 25 ottobre, comporterà la chiusura totale della carreggiata centrale, nel tratto indicato, dal lunedì al venerdì dalle ore 7 ore 17, escluse quindi le giornate del sabato e della domenica, con effettuazione dei lavori anche in orario notturno. Verrà comunque garantito il transito sulla corsie complanari. 

L’intervento rientra nell’ambito dell’operazione #StradeNuove messa in campo dall’Amministrazione capitolina per la manutenzione ordinaria delle arterie di grande viabilità. Consentirà la messa in sicurezza delle corsie centrali interessate dalle radici superficiali dei pini e il ripristino delle condizioni di planarità della piattaforma stradale. In quel tratto infatti le radici hanno creato pericolosissimi dossi sul manto stradale dell'arteria strategica di Roma Sud, nel tratto compreso tra lungomare Lutazio Catulo, a Ostia, e viale della Villa di Plinio.

I lavori saranno condotti dal Dipartimento Sviluppo infrastrutture e manutenzione urbana del Campidoglio (Simu) in collaborazione con il Dipartimento Tutela ambientale. Nello specifico: "L'intervento consisterà nella fresatura della parte di asfalto superficiale, la messa a nudo dell'apparato radicale, l'intervento su quest'ultimo con tagli, eliminazione e disinfettazione radici - conclude il Comune - e la successiva ricolmatura con conglomerato bituminoso".
Sono stati diversi gli incidenti causati dalle radici che hanno anche causato vittime. E' il caso di Luca Miozzi, morto a 18 anni con la sua Derby 125 che ha perso il controllo della moto proprio a causa delle radici ed andato a sbattere contro un albero mentre si trovava nella corsia centrale direzione Roma. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...