Cinese scomparsa passeggiando a Villa Pamphili, panico del marito per 24 ore

06 aprile 2016 ore 10:04, Lucia Bigozzi
Giallo a Villa Pamphili: 24 ore di blackout sulla sorte di una turista cinese che stava passeggiando in uno dei parchi più noti di Roma. Della donna, una 63enne si sono perse le tracce mentre stava camminando nella zona del parco che costeggia l'area di Monteverde. Il marito, preoccupato, ha dato l'allarme e i soccorritori hanno fatto scattare la macchina delle ricerche. Verifiche e sopralluoghi nella zona dove la donna era stata individuata che sono stati eseguiti fin dal tardo pomeriggio del 4 aprile ed hanno impegnato i carabinieri della stazione Gianicolense. Sono state proprio le pattuglie dei militari dell'Arma ha riconoscere la 63enne della quale era stato diffuso un identikit ma solo a notte di martedì. La turista cinese si trovava all'interno di un condominio di via Costabella, nei pressi di Lungotevere della Vittoria. 

E' stata trovava in buone condizioni e il suo stato di salute è stato poi confermato dagli esami e dagli accertamenti cui la donna è stata sottoposta dopo il trasferimento al pronto soccorso del vicino ospedale. I medici hanno valutato che il suo quadro clinico non destava alcuna preoccupazione e successivamente hanno disposto la dimissione dalla struttura sanitaria con il relativo riaffidamento al maritoe alla figlia. 

Ancora da chiarire le cause dell'episodio: non è esclusa una caduta oppure l'eventualità per cui la 63enne cinese si sia persa ed abbia vagato per diverse ore nel parco, avendo perso l'orientamento. Le ricerche sono scattate dall'ingresso di porta San Pancrazio e si sono poi estese all'interno dell'area verde coinvolgendo anche alcuni bacini idrici  interni alla villa controllati dai sommozzatori dei vigili del fuoco. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto la donna era in visita a Roma da alcuni giorni e con la famiglia era impegnata in una vacanza  in Italia. 

Anche se è tutto bene ciò che finisce bene, l'accaduto ha destato scalpore nella zona di Monteverde anche per il notevole dispiegamento di uomini e mezzi impiegati nelle ricerche della turista cinese. Con il marito che seguiva da vicino ogni fase nella speranza di ritrovare la moglie. 
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...