Marino chiude i canili comunali. Animalisti denunciano: "Gli animali a Roma non possono aspettare"

06 giugno 2014 ore 15:37, Orietta Giorgio
Marino chiude i canili comunali. Animalisti denunciano: 'Gli animali a Roma non possono aspettare'
Ignazio Marino
e il destino dei cani di Roma. La giunta capitolina approva all’unanimità una delibera che stabilisce la chiusura delle strutture comunali (canili e gattili) ad oggi non a norma: Rifugio Vitinia ex Poverello, Valle dei Cuccioli, Oasi felina Villa Flora ed il ridimensionamento di Muratella (da 640 cani a 250). L’obiettivo? Smantellare il sistema di accoglienza pubblica a favore di strutture gestite da privati. Il motivo? Questioni di ordine economico. Eppure i canili privati costerebbero di più, calcolando una diaria giornaliera di 6 euro a cane è semplice fare due conti e accorgersi che non tornano. Tra l’altro i canili privati sono spesso strutture dove i cani non vengono ospitati come si dovrebbe, dove nessuno ha un vero interesse a cercare adozione per gli animali in loro “possesso”. In un comunicato congiunto le associazioni LAV, ENPA, ANIMALISTI ITALIANI, AVCPP spiegano quanto sia urgente intervenire: “Gli animali a Roma non hanno più tempo. E’ necessario procedere subito alla nomina del Garante e alla rifondazione dell’Ufficio Diritti degli Animali che deve essere, come è sempre stato, un ufficio extra dipartimentale come recentemente è stato deciso per la gestione dei Punti Verde Qualità. Per questo motivo abbiamo deciso come associazioni di partecipare alla manifestazione organizzata da cittadini e dai volontari romani che si terrà sulla piazza del Pantheon martedì 10 giugno alle ore 19.30: il 10 giugno dello scorso anno si insediò il Sindaco Marino. A distanza di un anno, i cittadini che l’hanno votato sulla base di un programma elettorale che grande spazio aveva dato alle tematiche legate al benessere degli animali, si ritrovano a denunciare in piazza che le sue promesse elettorale stanno diventando ormai delle vere e proprie bugie”. Ecco la foto che in rete spiega il punto di vista di alcuni:
Marino chiude i canili comunali. Animalisti denunciano: 'Gli animali a Roma non possono aspettare'
caricamento in corso...
caricamento in corso...