Atac sceglie Pannofino per la campagna anti-evasione col video

06 marzo 2017 ore 12:51, intelligo
Atac sceglie Pannofino per la campagna anti-evasione col video
Sarà trasmesso su monitor delle stazioni metro, su treni e bus a Roma. E' il video della campagna di lotta all'evasione sui mezzi Atac 'Non farti riconoscere, paga il biglietto'. L'iniziativa, presentata alle Vernicerie Atac dall'amministratore unico di Atac Manuel Fantasia alla presenza della sindaca di Roma Virginia Raggi e dell'assessore alla Mobilità Linda Meleo, vede testimonial d'eccezione l'attore e doppiatore Francesco Pannofino, protagonista nei panni di 'verificatore' di uno spot, prodotto in co-marketing da Viola Produzioni e girato dal regista Angelo Longoni.  

Il video andrà in onda sui monitor presenti nelle stazioni della metropolitana, a bordo dei treni e dei bus e sui canali sociali. Pannofino in conferenza stampa ha dichiarato la sua soddisfazione perché lo spot "è efficace e sintetico". 
L'obiettivo per l'attore è centrato nel momento "in cui passa il messaggio che il furbo non è chi non paga, non pensando al danno che fa alla collettività ma chi paga. Dobbiamo metterci del nastro per far entrare nella testa della gente che pagare il biglietto sui mezzi pubblici non è un'imposizione dall'alto ma un gesto di civiltà".
La lotta all'evasione è una battaglia su cui tutta l'Italia sta investendo, perché ne va dell'interesse del Paese. 
Intanto  l'assessore capitolino alla Mobilità Linda Meleo a margine della presentazione della campagna antievasione sui mezzi Atac ha detto: "Se il nuovo dg Atac arriverà prima dell'estate? Sicuramente. Il bando si chiude il 10 marzo, quando arriveranno le candidature poi ci saranno tutti gli step", ha concluso.

#Atac #Pannofino #campagna #evasione
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...