Campidoglio, bufera su Marra. Berdini: "Raggi deve allontanarlo"

06 settembre 2016 ore 16:39, Americo Mascarucci
Tutti contro Raffaele Marra il vicecapo di gabinetto di Virginia Raggi.
Già collaboratore di Gianni Alemanno e Renata Polverini, Marra è finito nell'occhio del ciclone in quanto considerato autore dell'esposto all'Anac sulla nomina del capo di gabinetto Carla Raineri che ha portato alla crisi della giunta Raggi. 
''Raffaele Marra, ormai bisogna fare i nomi, deve fare un passo indietro se è vero quello che dicono le oche del Campidoglio, se è stato lui l'ispiratore di questa scellerata lettera all'Anac di Cantone' sulla nomina dell'ex capo di gabinetto Carla Raineri" ha attaccato l'assessore capitolino all'Urbanistica Paolo Berdini, ospite di 'Radio Anch'io'.
''E' stato un gesto da me poco condiviso - ha detto Berdini - Ci sono molti modi per comporre dissensi anche di merito, perché questa è la vita democratica all'interno di compagini politiche e amministrative complesse, come è quella di Roma, ma vanno affrontati con strumenti giusti. Non è possibile che ci sia qualcuno che pensi a scorciatoie di questo tipo. Credo che il sindaco Raggi abbia il dovere di richiamarlo all'ordine e trasferirlo ad altre e più modeste mansioni''. 

Rompe il silenzio anche la parlamentare Roberta Lonbardi considerata il capo della fronda anti-Raggi che con un post su Facebook attacca
"Alla guida del Comune di Roma è stato scelto il Movimento 5 Stelle per i valori che porta avanti ed il metodo di condivisione e coinvolgimento dei cittadini, a tutti i livelli, nelle scelte che incidono nella loro vita. Il Movimento 5 
Stelle; non una singola persona, ma un progetto politico corale. E orapiù che mai dobbiamo saper dimostrare con coerenza cosa è il M5S". 
"Errori sono stati fatti - ammette Lonbardi - ed è semplicemente onesto ammetterli. Ora è il momento di avere coraggio, oltre gli slogan elettorali. Ammettere gli errori, chiedere scusa, mandare via chi con il M5S non c'entra nulla e mai c'entrerà nulla, fare gruppo perché la sfida è titanica e da soli non si può nulla e concentrarsi solo ed esclusivamente sul rilancio di Roma. Solo questo".
Campidoglio, bufera su Marra. Berdini: 'Raggi deve allontanarlo'

caricamento in corso...
caricamento in corso...