Se parte Garcia c'è "un toscano" per la Roma

07 aprile 2015, Andrea De Angelis
Non è il sigaro di Lippi, neanche il ritorno di Spalletti. Tantomeno il toscanizzato Montella, apprezzata guida della Fiorentina, ma napoletano di nascita e romano d'adozione.

Un altro toscano sarebbe però pronto a trasferirsi a Roma, almeno secondo le ultime voci di mercato. 
Spifferi che in realtà non sono nuovi visto che almeno da un paio di mesi il suo nome viene accostato alla panchina giallorossa. Da quando, giorno più giorno meno, lo scudetto per la società capitolina è divenuto un miraggio. L'ennesimo. 

Se parte Garcia c'è 'un toscano' per la Roma
Nessuna conferma, per l'amor di Dio. Però Walter Mazzarri e la Roma potrebbero sposarsi, soprattutto se l'attuale allenatore non centrerà l'obiettivo minimo stagionale, il secondo posto in classifica che consente l'accesso diretto alla Champions League 2016. 

Garcia, osannato da stampa, tifosi e addetti ai lavori lo scorso anno, adesso rischia il posto. O meglio, per lui si moltiplicano le sirene francesi. 
Secondo diversi quotidiani sportivi si sarebbe rafforzata nell'ultima settimana la pressione del Paris Saint Germain per portare nella capitale francese l'allenatore che vinse lo scudetto con il Lille. 

Mazzarri dal canto suo ha voglia di tornare ad allenare. Dopo le più che felici esperienze a Reggio Calabria, Genova e Napoli, l'allenatore livornese (per la precisione di San Vincenzo, comune di seimila anime) vuol far dimenticare la non brillante esperienza all'Inter. Premesso che dopo il suo addio la squadra di Thorir non ha certamente migliorato il proprio rendimento. Anzi.

Cosa accadrà se invece la Roma dovesse chiudere al terzo posto? Il timbro per la Champions League resterebbe nel cassetto in attesa di un preliminare che, la scorsa estate, ha fatto fuori il Napoli.  
Allora a decidere sarà la dirigenza giallorossa, ma è probabile che in quel caso si potrebbe scommettere ancora su Garcia citando magari il noto proverbio del non c'è due senza tre...


caricamento in corso...
caricamento in corso...