Maltempo, Roma da paura: si contano i danni dopo gli alberi caduti

07 settembre 2015, intelligo
Maltempo, Roma da paura: si contano i danni dopo gli alberi caduti
Piogge, grandini non a chicci ma a pallettoni. 

Weekend da record per Roma, che ha dovuto attrezzarsi e gestire un'allerta maltempo che in poche ore ha prodotto molti danni.

Bollino rosso e vigili del fuoco impegnati a tamponare i danni  per tutta la notte di sabato. In tutto sarebbero stati effettuati cento interventi nei quartieri della Capitale. 

A pagare il nubifragio le strade, le cantine allagate, gli alberi e i rami caduti non in periferia, ma al centro di Roma.

Prima di tutto gli allagamenti: via Ardeatina, via Tuscolana, viale delle Medaglie d’Oro e disagi in altre periferie. 

E' successo lungo il Muro Torto a via Etruria, da viale Adriatico a viale dei Quattri venti, Anche a Monte del Grano fino a viale Furio Camillo, c'è stata anche una donna rimasta ferita in via Carso, all'angolo con via Monte Pertica, nel quartiere di Prati. 

A bordo della vettura c'era anche un'altra persona che è rimasta illesa per fortuna. 

Altri due alberi sono caduti su due vetture, rispettivamente a Ostia e ad Acilia, ma in questi casi non si sono registrati feriti. E intanto sono tantissimi gli interventi dei vigili del fuoco in tutta Roma per rami ed alberi caduti o pericolanti.

(m.m.)


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...