Domenica 9 novembre, cosa fare a Roma? Gli eventi

08 novembre 2014 ore 9:26, Andrea De Angelis
Finalmente il sole! Dopo una settimana davvero difficile per la capitale torna il sereno su Roma, con temperature vicine ai venti gradi e bassissime possibilità di rovesci.  

Domenica 9 novembre, cosa fare a Roma? Gli eventi

Torna "Montecitorio a porte aperte", l'iniziativa della Camera dei deputati che prevede l'apertura del Palazzo alle visite del pubblico, una volta al mese. La Presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini, accompagnerà alcuni gruppi di cittadini per un tratto della visita, in Transatlantico, in Aula e nella Sala della Regina, dove è allestita la mostra "Il Ventaglio - Cronisti in Parlamento - Da Zanardelli ai social network". Ad illustrare la mostra anche Alessandra Sardoni, Presidente dell'Associazione Stampa Parlamentare, la storica Silvia Capuani e altre firme del giornalismo parlamentare. L'accesso sarà possibile dalle ore 10,30 alle 16 (ultimo ingresso alle ore 15,30). La visita si svolge per gruppi e ogni partecipante dovrà essere munito di un biglietto che avrà ritirato, gratuitamente, lo stesso giorno della visita, presso l'Infopoint (via Uffici del Vicario, angolo via della Missione) che sarà aperto dalle 9,30. Ciascun visitatore potrà richiedere, fino a esaurimento, un massimo di quattro biglietti se adulto e un solo biglietto se minorenne. I possessori dei biglietti sono tenuti a presentarsi all'ingresso di piazza Montecitorio dieci minuti prima dell'orario indicato sul biglietto; dopo l'ingresso del rispettivo gruppo, non sarà comunque consentito l'accesso di eventuali visitatori in ritardo rispetto all'orario indicato. In piazza Montecitorio, alle 11,00, si svolgerà il concerto della Banda della Marina Militare. L'esibizione sarà diretta dal Maestro Antonio Barbagallo. Assisterà al concerto la Presidente Boldrini. Prosegue la mostra scientifica Body Worlds che attraverso l’osservazione di autentici corpi e campioni anatomici umani dà al visitatore informazioni sulla anatomia, la fisiologia e la salute. I preparati in mostra sono stati conservati con la tecnica della plastinazione, un processo di conservazione ideato da Gunther von Hagens nel 1977, durante la sua attività di anatomista presso l’Università di Heidelberg. La prima mostra Body Worlds si è svolta nel 1995, a Tokyo. Da allora le esposizioni sono state ospitate in circa cento città del mondo, visitate da oltre 40 milioni di persone. Appuntamento a via Tirso 14 dalle 10:00 alle 21:00 (ultimo ingresso alle 20:00). Il costo del biglietto intero è di 16 euro, ridotto per studenti, anziani e famiglie. La città eterna dopo molto tempo sarà teatro di un evento sportivo dove auto e motori saranno i protagonisti: si svolge il 2° Rally di Roma Capitale, ricalcando con le auto un percorso che ricorda gli antichi romani quando tornavano con le bighe e i cavalli vittoriosi sfilando nei fori imperiali. Clicca qui per vedere il programma completo. La crisi non si ferma? Happy Suday Market neppure! Per il quarto anno consecutivo, HSM raccoglie i migliori artigiani, stilisti e creativi. Torna domenica al Lanificio di via di Pietralata il mercato più allegro e creativo di Roma. Spazio bimbi e musica, brunch e aperitivo, vecchi e nuovi artisti e tanta musica. Perché lo stile e l'allegria sono alla portata di tutti! Appuntamento a partire dalle 0re 11:00 fino alle 22:00. Prosegue nella Capitale la prima mostra in 3D sul Centenario della Guerra Mondiale: "Trincee '14/'18 - La Grande Guerra negli occhi di un soldato". Promossa dalla Fondazione Moderni, la mostra presenta un percorso unico che, grazie ad una esclusiva collezione di 1000 lastre fotografiche stereoscopiche tridimensionali, scattate nelle prime linee, permetterà a tutti i visitatori di immedesimarsi nella vita quotidiana e nelle storie vissute dai soldati in 4 anni di guerra. L’ iniziativa, sponsorizzata dalla società di produzione Amygdala, si inserisce nel calendario delle commemorazioni dedicate ai 100 anni dallo scoppio della prima Guerra mondiale. Appuntamento alla Galleria Tempi Moderni in via Giulia 80. L'ingresso gratuito è dalle 10:00 alle 19:00. Concludiamo i nostri suggerimenti con un evento gratuito da non lasciarsi sfuggire: la mostra fotografica del Portogallo del XX secolo raccontata dagli scatti dei più importanti fotografi lusitani.
caricamento in corso...
caricamento in corso...